Marco Milanese Tre Cime di Lavaredo tripla free solo e BASE jump

Ieri Marco Milanese ha salito in free solo la Cima Piccola, Cima Ovest fino a metà e Cima Grande, scendendo da ciascuna delle Tre Cime di Lavaredo in BASE jump.

“Più di un sogno realizzato” e “un gran gran gran giorno.” Descrive così Marco Milanese la giornata di ieri trascorsa sulle Tre Cime di Lavaredo, dove ha salito tre vie classiche in free solo, ritornando a terra dopo ogni via con un veloce salto in BASE Jump.

La guida alpina ha iniziato la giornata salendo la Via Normale alle Cima Piccola prima di buttarsi giù con il paracadute e ripartire per la Cima Ovest, dove ha salito lo Spigolo Demuth fino a metà per poi lanciarsi nuovamente con il paracadute. Per concludere il trittico ha salito la Via Dibona alla Cima Grande ed è volato con la tuta alare.

L’intera giornata è stata effettuato in perfetta autonomia, per più di 1350 metri in free solo ed in libera, e appunto tre salti, in 5 ore e 40 minuti. Già in passato Milanese ha effettuato numerosi salti dalle Tre Cime e questa “triade estetica perfetta” rappresenta per lui “il miglior modo in cui posso immaginare il mio stile di alpinismo.”

Nel 2008 Thomas Huber, con il quale Milanese si era coordinato prima dei salti, aveva salito in successione le Tre Cime di Lavaredo, salendo con diversi compagni delle vie diverse e scendendo in B.A.S.E. Jump dalla vetta della Ovest e della Grande.

Click Here: cheap nhl jerseys Info:Facebook Marco Milanese,www.marcomilanese.com

0 thoughts on “Marco Milanese Tre Cime di Lavaredo tripla free solo e BASE jump”

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *