Caroline Ciavaldini sale un E8 a Pembroke

La francese Caroline Ciavaldini ha ripetuto Point Blank E8 a Stennis Ford, Pembroke, Galles.

Salite di E8 trad da climber stranieri sono un evento raro in Gran Bretagna, e un E8 femminile ancora di più. La statunitense Lisa Rands c’era riuscita nel 2004 su End Of The Affair (E8 6c) a Curbar, dopo averla provata con la corda dall’alto. E da allora soltanto una manciata di altre donne – come per esempio la fortissima inglese Lucy Creamer – si sono cimentate fino a questo livello di difficoltà.

Giunge ora la notizia che poche settimane fa la francese Caroline Ciavaldini ha effettuato una straordinariamente veloce salita di Point Blank E8 6c a Stennis Ford, Pembroke. Quello che rende la salita della 26enne climber degna di nota non è soltanto che questo era la sua seconda via "trad" – dopo la magnifica Pleasure Dome E3 – ma anche che la campionessa francese ha tentato di salire la via in stile flash dopo aver visto il suo compagno James Pearson chiudere questi 40m a-vista.

Il tentativo flash della Ciavaldini è fallito sulle prese finali e dopo il volo di 15 metri ha immediatamente tirato giù la corda ed ha risalito la via fino in cima. Per ora alcune delle a-vista trad femminile rimangono le vie Boss Hogg (E7 6c) e Muppet Show (E7 6c) in Pembroke nel 2004, entrambe ad opera da Lucy Creamer, ma negli ultimi 5 anni con l’aumento degli standard – sulle vie sportive Ciavaldini ha salito fino all’ 8c lavorato e 8b a-vista – non ci sorprenderebbe se nel prossimo futuro le climber riuscissero anche sull’ E8 a-vista o persino sull’ E9 lavorato.

Welsh Connections – Pembroke

Click Here: NRL league Jerseys

0 thoughts on “Caroline Ciavaldini sale un E8 a Pembroke”

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *